7/8/9/ dicembre 2012 matrioska cnocept labstore

EVENTONE……..il fine settimana è stato davvero entusiasmante al MATRIOSKA concept LabStore a Rimini, alla Corte degli Agostiniani. Location fantastica, ottima organizzazione, altissimo livello qualitativo. Idee originale, prestigiose, innovative e devo dire di una certa eleganza…Ho condiviso un piccolo spazio con altri 4 marchi artigiani/creativi fantastici (Anastasia&Oreste, Bottega Prama, mutant outfits, the park) con cui ho passato tre giorni divertentissimi e produttivi. Uno spirito di condivisione che andavo cercando da tempo. Sono uscita da questa esperienza davvero più ricca ma non per quello che ho venduto ma per quello che ho guadagnato incontrando queste persone e tutte quelle che ci sono venute a trovare in quello che noi abbiamo ribattezzato “IL LOFT” ovvero la saletta che ci era stata assegnata che per quanto ci riguarda è diventato un evento nell’evento!! Per cui approfitto per mandare un grande abbraccio a: Anastasia, Oreste e la piccola Frida, Marta e Sara, Serena e Gianluca, agli Equilibristi organizzatori dell’evento e a quanti hanno reso possibile e riuscita la manifestazione…………Mi auguro di cuore che ce ne saranno altre……………OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAil Loft e i suoi abitanti

Annunci

rimini corte degli Agostiniani 7/8/9 dicembre

La matrioška, il souvenir russo per eccellenza, è il correlato oggettivo che meglio rappresenta l’idea che sta dietro l’evento: lo spazio espositivo poliedrico che, come la bambola russa, racchiude tante incognite, legate dal tema della creatività, della ricerca e della manualità.
Moda, design, vintage, arredamento, musica, sapori, comunicazione, unicità, fantasia, scambio: sono questi gli ingredienti di Matrioška che si propone di distrarre l’occhio dai centri commerciali e di offrire la possibilità di tr
ovarsi di fronte a pezzi unici assistendo al processo di realizzazione di un oggetto d’arte inimitabile dalla grande produzione.

Matrioška è, infatti, uno spazio di ricerca, un contenitore per artisti emergenti e creativi che producono oggetti unici realizzati a mano d’inimitabile fascino.
Una tradeshow dove gli artisti possano mostrare i loro prodotti e come concretamente li realizzano interagendo con avventori curiosi, potenziali compratori e con gli altri stylist in un’atmosfera distesa ed amichevole dove scambiarsi idee, mostrare e comunicare.

Ma c’è di più: ciò che discosta Matrioška dal concetto di mero mercato è la volontà di affiancare all’esposizione la dinamicità dell’arte a 360 gradi, facendo collimare in unico vortice di virtuosismo creativo teatro, musica, cucina, cinema, letteratura, visual, pittura, grafica ecc.

Una concreta opportunità per rimanere in città pur uscendo dalla città, per ritrovarsi in un non luogo vitale e innovativo dove osservare, scoprire, ascoltare e incontrarsi.

Più di 40 giovani artisti emergenti, creativi, designers e progettisti provenienti da tutti gli angoli dell’Emilia Romagna s’incontrano e si confrontano, rileggono e reinventano la già splendida ed evocativa cornice della Corte degli Agostiniani per renderla un vero e proprio Salone di creatività.
A loro è destinato uno spazio simbolico di tre metri per due da allestire e rendere unico, vetrina della propria arte e della propria capacità interpretativa.

In questa sua edizione Matrioška si arricchisce di importanti collaborazioni e di allestimenti pensati ad hoc per l’evento: fra gli artisti coinvolti alcuni insigni riminesi quali Luca Giovagnoli, Alexa Invrea, Gilberto Urbinati, Federico Galli ecc. che presteranno la loro arte alle pareti della Corte degli Agostiniani.

Ad aprire l’evento, giovedì 6 dicembre, è Filippo Graziani con un concerto acustico, Viaggi e intemperie tour, che rende omaggio al padre Ivan, cantautore geniale e ottimo chitarrista, tra pop e rock.

Anche per le altre serate sono previsti dj set, live, installazioni e tutto ciò che ruota intorno alle arti e alla creatività.

Giovedì 6 dicembre – ore 21 (Teatro degli Atti)
VIAGGI E INTEMPERIE TOUR: FILIPPO GRAZIANI CANTA IVAN
Concerto d’apertura dell’evento
euro 10

7|8|9 dicembre 2012
venerdì 17-23
sabato 11-23
domenica 11-21
c/o Teatro degli Atti e Sala Pamphili (via Cairoli, 42) – Rimini
ingresso gratuito

 

prossimo w.e. da mercante………

il prossimo week end finalmente un bel mercatino che solo mercatino non è: MATRIOSKA labstore a Rimini, corte degli Agostiniani, sala Pamphili in via Cairoli proporrò tutte le mie nuove “creature” che per un regalo particolare e personale sarebbero prefette…….almeno così dicono……………..vi aspetto e vi aggiungo un pò di info sull’evento

velluto, seta, lana.....

velluto, seta, lana…..

nuovi progetti……….

stola in tessuto di lana e chiffonetto, portabile in diversi modi, dal cappuccio alla gonna……..

Con la stagione fredda ci viene voglia di viziarci un pò, quindi eccoci pronti a gironzolare per tutti i mercatini a proporre o cercare l’idea furba e azzeccata per noi e le persone più care………e allora via allo sfogo………a breve le date certe!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

schegge a segno

mercatino allo storico tiro a segno di Ravenna in collaborazione con 1x1A

mercatino allo storico tiro a segno di Ravenna in collaborazione con 1x1A

..

Sabato e domenica  si è svolto l’evento che tanto attendevo e che non ha deluso le mie, ma anche le aspettative di tutti coloro che in un modo o nell’altro hanno partecipato. Le organizzatrici di schegge, sempre solerti e appassionate, 1x1a, bravissime e attente alle creative opportunità che il contesto urbano offre e Ivo, che ha messo a disposizione questo luogo magnifico che gli stessi ravennati avevano dimenticato o addirittura non avevano mai visto: Lo storico Tiro a segno, il terzo aperto in Italia per volere di Giuseppe Garibaldi, già l’aquila che sovrasta l’ingresso originario non è littoria, come molti pensavano ma bensì Sabauda..qualche cenno storico non guasta. Il mercatino di schegge non ha smentito nemmeno lui il suo carattere poetico e fantasioso, ricco di idee e di voglia di condividerle. Ora mi preparo per il prossimo evento che ci vedrà di nuovo Al Tiro a segno, giusto in tempo per qualche regalo e per gli auguri di Natale………a presto……….Angela.

scusa c’hai degli spicci…..

portamonete a rosa

portamonete a molla

…e non sai mai dove sono…………….due novità per la mia collezione di minuterie, il portafoglio con l’impronta formato gigante e quello con la rosa………involontariamente per lui e per lei………..la chiusura? a molla, si proprio quella che apriva una asola nel tesoro del nonno……… si perchè la nonna era di braccio corto!! Bhe sono solo i primi della famiglia, vediamo che partorisce la mia testolina nei prossimi giorni………ciaoo